Stampa questa pagina
Mercoledì, 10 Ottobre 2018 16:22

GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DA AFFIDARE SEMPRE CON GARA PUBBLICA

Il Giudice Amministrativo interviene ad interpretare il Codice degli Appalti e dei Contratti Pubblici relativamente all’affidamento degli impianti sportivi comunali.

E lo fa con una sentenza recentissima che ribadisce che, quand’anche l’ente locale ricorra all’istituto della concessione pubblica, l’individuazione del soggetto affidatario dell'impianto dovrà avvenire all’esito di una regolare gara.

Logica conseguenza di tale assunto del Consiglio di Stato è che, laddove un’amministrazione pubblica territoriale (ad es. Comune o Provincia) abbia ad affidare la gestione di un impianto sportivo ad un privato senza regolare procedura di gara, il provvedimento – in qualsiasi forma esso venga reso – sarà illegittimo ed, in quanto tale, impugnabile dinanzi al Tribunale Amministrativo Regionale competente.

Letto 955 volte