1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
How Social Media Affects A Company's Reputation

How Social Media Affects A Company's Reputation

In Utah, social media provides companies with a beneficial outlet for branding their business. However, reputation management are possible according to how social media profiles are monitored. Companies that don't manage adverse posts or reviews face serious financial risks and repercussions. Managing social media profiles proactively helps the company succeed in their industry and protect their financial interests.

 

Spreading Like Wildfire

 

Social media posts can spread like wildfire throughout the internet in seconds. Company owners should never make any posts that paint them in a negative light. For example, it is recommended that companies should stay away from any controversy that divides the public. Sharing opinions about the topics may have a lasting and negative impact on the business.

 

Interactions with Followers

 

Company owners must interact with their followers on all social media profiles. A follower that feels slighted or ignored could go on a tangent and damage the company's reputation quickly. online reputation management suggest that owners should gather information from the customer whenever possible. The interactions help the owner provide better customer service to their followers or customers. Communicating with followers shows that the owner cares about their clients, too.

 

Managing Staged Posts by Competitors

 

Staged posts aren't obvious always. Business owners must proceed with caution when staged posts are suspected. Investigating the reviews and determining which party posted it helps the company take legal action when necessary. Company owners can file a lawsuit for any instance of defamation performed by their competitors.

 

Correcting Customer Complaints

 

Customer complaints must be addressed quickly. Software and other online tools help business owners find bad reviews faster. The company owners get the chance to discuss the complaints publicly. online reputation management with the customer online remedies the issue and disproves any false claims by customers. Some software tools send the owner a notification at any time a complaint is posted.

 

Immediate Defamation or Libel

 

Defamation is the presentation of false allegation to ruin a company's reputation. However, it is considered libel if the defamatory comments are published online. The company owner has the legal right to file a lawsuit for all instances of libel or defamation found online.

 

In Utah, social media profiles help businesses spread the word about their services and products. But, the profiles also allow followers to make immediate and adverse comments. Consultants recommend that business owners monitor their social media profiles and protect their reputation online. Businesses that want to learn more about Online Reputation Management are encouraged to contact a consultant now.

Area Riservata

Dove Siamo

Newsletter

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i cookies?

I cookies sono informazioni inviate al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer quando un utente visita un sito web o utilizza un social network con Pc, Smartphone o Tablet. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. I cookies permettono di creare delle statistiche sulle aree del sito visitate dagli utenti in modo anonimo. I dati raccolti vengono poi letti in forma aggregata per comprendere l'efficienza del sito e il livello di esperienza di navigazione. I cookies utilizzati quindi non contengono nessuna informazione personale sugli utenti. I cookies possono essere memorizzati in modo permanente sul tuo computer ed avere un durata variabile (c.d. cookies persistenti), ma possono anche svanire con la chiusura del browser o avere una durata limitata (c.d. cookies di sessione). I cookies possono essere installati dal sito che stai visitando (c.d. cookies di prima parte) o possono essere installati da altri siti web (c.d. cookies di terze parti). I cookies vengono utilizzati in alcuni casi per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sugli utenti che accedono ad una pagina web. 

A cosa servono i cookies?
COOKIES TECNICI

Questi cookie molto spesso rendono più veloce e rapida la navigazione la fruizione del web in quanto intervengono a facilitare alcune procedure soprattutto durante gli acquisti online. 

COOKIES DI PROFILAZIONE

Questi cookie servono per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti/abitudini di consultazione del web. Sono utilizzati anche con scopi pubblicitari mirati (c.d. Behavioural Advertisign). 

COOKIES DI TERZE PARTI 

In alcuni casi accade che una pagina web contenga cookie provenienti da altri siti e contenuti in vari elementi ospitati sulla pagina stessa (banner pubblicitari, immagini, video, ecc.). I cookie di terze parti molte volte sono utilizzati con fini di profilazione. I cookie scaricati su pc, smartphone e tablet possono essere letti anche da altri soggetti, diversi da quelli che gestiscono pagine web. 

COOKIES ANALITICI 

Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (Google). Google Analytics utilizza dei cookies per raccogliere informazioni statistiche aggregate sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc…). Per consultare l’informativa privacy della società Google, relativa al servizio Google Analytics, puoi consultare la Policy Privacy di Google in italiano. 

COOKIES DEI SOCIAL NETWORK 

In alcune pagine del sito possono essere presenti i pulsanti di condivisione sui maggiori Social Network: in questo caso i cookies generati appartengono al Social Network selezionato di volta in volta. 

Come posso disattivare i cookies? 

E' possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito. 

Firefox: 
Apri Firefox
Premi il pulsante Alt sulla tastiera
Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona Strumenti e successivamente Opzioni
Seleziona quindi la scheda Privacy
Vai su Impostazioni Cronologia: e successivamente su Utilizza impostazioni personalizzate. 
Deseleziona Accetta i cookie dai siti e salva le preferenze. 

Internet Explorer: 
Apri Internet Explorer
Clicca sul pulsante Strumenti e quindi su Opzioni Internet
Seleziona la scheda Privacy e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l'alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti) 
Quindi clicca su OK

Google Chrome: 
Apri Google Chrome
Clicca sull'icona Strumenti
Seleziona Impostazioni e successivamente Impostazioni avanzate 
Seleziona Impostazioni dei contenuti sotto la voce Privacy 
Nella scheda Cookies è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:
Apri Safari
Scegli Preferenze nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello Sicurezza nella finestra di dialogo che segue 
Nella sezione Accetta cookie è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo) 
Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su Mostra cookie

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014.