1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
South Africa Tours

South Africa Tours

During the 18th and 19th centuries, many elephant and buffalo roamed the coastal plains and mountainsides of the southern Cape, taking refuge within the forests from looking, habitat destruction and farm enlargement. The last buffalo was shot in 1883 , and the elephants fared only slightly higher. Of roughly 500 elephants within the 1860s, just 12 remained by 1920.At Fergies Bush the place drought-associated dieback had produced many large gaps with standing lifeless bushes, gaps had been usually younger. Conversely, at Station Creek, small, old gaps fashioned by bolesnap dominated the disturbance regime. At Rough Creek, gaps of all ages and sizes were discovered along with an nearly full fern cowl, and plentiful shrubs and occasional subcanopy hardwood trees. Although overall patterns of regeneration have been unrelated to variations in gap dimension, the relative abundance of N.The nature of those species ought to result in profitable regeneration of dune forest. Perhaps probably the most well-known inhabitants of the Knysna forests are the remnants of the southernmost inhabitants of African elephant .menziesii diversified between localities in accordance with the seemingly minor variations in forest structure and disturbance historical past described above. Interpretations of regeneration response to gap parameters, due to this fact, have to account for variations in disturbance history between sites. In regenerating coastal dune forest, the cover consists virtually exclusively of a single species, Acacia karroo.Until recently, it was believed that only one elephant, an elderly cow, remained . In early October 2000, nevertheless, a younger bull was photographed in the forest . In spite of this discovery, the future of the Knysna forest elephants looks bleak. Resource Attempts to complement elephant numbers by way of introductions have failed, probably because the poor high quality of meals in the forests compelled the newcomers to go away in search of better forage, usually on neighboring farms.If this promotes the persistence of pioneer species to the detriment of different forest species, then the tip aim of a restored coastal dune forest could also be unobtainable. We wished to determine whether tree species composition and richness differed significantly between cover gaps and intact canopy, and across a gradient of hole sizes. In three identified-age regenerating coastal dune forest websites, we measured 146 gaps, the species responsible for hole creation, the species most probably to succeed in the cover and the composition of adults, seedlings and saplings. We paired every hole with an adjoining plot of the identical area that was entirely underneath intact cover and sampled in the identical way. Despite this predominance of shade-intolerant species, regenerating dune forest appears to be in the first phase of succession with 'forest pioneers' changing the dominant canopy species.

Area Riservata

Dove Siamo

Newsletter

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i cookies?

I cookies sono informazioni inviate al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer quando un utente visita un sito web o utilizza un social network con Pc, Smartphone o Tablet. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. I cookies permettono di creare delle statistiche sulle aree del sito visitate dagli utenti in modo anonimo. I dati raccolti vengono poi letti in forma aggregata per comprendere l'efficienza del sito e il livello di esperienza di navigazione. I cookies utilizzati quindi non contengono nessuna informazione personale sugli utenti. I cookies possono essere memorizzati in modo permanente sul tuo computer ed avere un durata variabile (c.d. cookies persistenti), ma possono anche svanire con la chiusura del browser o avere una durata limitata (c.d. cookies di sessione). I cookies possono essere installati dal sito che stai visitando (c.d. cookies di prima parte) o possono essere installati da altri siti web (c.d. cookies di terze parti). I cookies vengono utilizzati in alcuni casi per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sugli utenti che accedono ad una pagina web. 

A cosa servono i cookies?
COOKIES TECNICI

Questi cookie molto spesso rendono più veloce e rapida la navigazione la fruizione del web in quanto intervengono a facilitare alcune procedure soprattutto durante gli acquisti online. 

COOKIES DI PROFILAZIONE

Questi cookie servono per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti/abitudini di consultazione del web. Sono utilizzati anche con scopi pubblicitari mirati (c.d. Behavioural Advertisign). 

COOKIES DI TERZE PARTI 

In alcuni casi accade che una pagina web contenga cookie provenienti da altri siti e contenuti in vari elementi ospitati sulla pagina stessa (banner pubblicitari, immagini, video, ecc.). I cookie di terze parti molte volte sono utilizzati con fini di profilazione. I cookie scaricati su pc, smartphone e tablet possono essere letti anche da altri soggetti, diversi da quelli che gestiscono pagine web. 

COOKIES ANALITICI 

Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (Google). Google Analytics utilizza dei cookies per raccogliere informazioni statistiche aggregate sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc…). Per consultare l’informativa privacy della società Google, relativa al servizio Google Analytics, puoi consultare la Policy Privacy di Google in italiano. 

COOKIES DEI SOCIAL NETWORK 

In alcune pagine del sito possono essere presenti i pulsanti di condivisione sui maggiori Social Network: in questo caso i cookies generati appartengono al Social Network selezionato di volta in volta. 

Come posso disattivare i cookies? 

E' possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito. 

Firefox: 
Apri Firefox
Premi il pulsante Alt sulla tastiera
Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona Strumenti e successivamente Opzioni
Seleziona quindi la scheda Privacy
Vai su Impostazioni Cronologia: e successivamente su Utilizza impostazioni personalizzate. 
Deseleziona Accetta i cookie dai siti e salva le preferenze. 

Internet Explorer: 
Apri Internet Explorer
Clicca sul pulsante Strumenti e quindi su Opzioni Internet
Seleziona la scheda Privacy e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l'alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti) 
Quindi clicca su OK

Google Chrome: 
Apri Google Chrome
Clicca sull'icona Strumenti
Seleziona Impostazioni e successivamente Impostazioni avanzate 
Seleziona Impostazioni dei contenuti sotto la voce Privacy 
Nella scheda Cookies è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:
Apri Safari
Scegli Preferenze nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello Sicurezza nella finestra di dialogo che segue 
Nella sezione Accetta cookie è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo) 
Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su Mostra cookie

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014.