1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Reasons to See a Physical Therapist

Reasons to See a Physical Therapist

Physical therapy, also known as rehabilitation therapy, is a field of medicine that focuses on helping patients who are suffering from chronic conditions, acute injuries, and illnesses to improve their ability to move around and function in daily life. Depending on the level of injury or the seriousness of the condition, many patients find that a Denver physical therapist can help them return to their prior level of functioning, while those with severe conditions find that they are better able to manage pain and mobility issues with the help of these professionals. Read on to find out about a few reasons that those recuperating from surgery, illness, or injury may want to look into Denver physical therapy today.

 

Reduce Pain

 

in motion physical therapy have access to a wide variety of technologies and a wealth of information that can help their patients manage, reduce, or even eliminate their pain. These treatments may include manual therapy techniques and therapeutic exercises. By coming up with a comprehensive pain management plan, patients are able to reduce their reliance on dangerous pharmaceutical painkillers while simultaneously improving their ability to function.

 

Avoid Surgery

 

Often those who are suffering from acute injuries find that physical therapy helps them avoid the need for surgery. Even if this is not the case, patients are able to go into their surgeries in better shape and to recover from them more quickly, reducing healthcare costs and ensuring better overall results.

 

Improve Mobility

 

Whether mobility issues are stemming from chronic conditions such as arthritis or are the result of acute injuries, physical therapists can teach patients stretching and strengthening exercises that can help to address them. They can also help their patients by fitting them with assisted mobility devices such as canes, crutches, and orthotic devices that can help those with mobility issues to get around safely.

 

Improve Balance and Avoid Falls

 

One of the first steps that physical therapists take with new patients is to evaluate their fall risks. If physical therapy nyc are determined to be at high risk, these professionals will offer help improving balance and coordination, which can help to prevent unnecessary falls and further injuries. In outpatient physical therapy that balance problems are caused by underlying issues within a patient's vestibular system, physical therapists can also help to restore proper vestibular functioning to reduce symptoms of dizziness and vertigo.

 

Manage Complex Health Issues

 

Patients suffering from diabetes, vascular conditions, age-related issues, and heart and lung disease may also benefit from seeing a physical therapist denver doctors recommend for these purposes. Many complex health conditions can be ameliorated through the use of targeted exercises, stretches, and therapies.

Area Riservata

Dove Siamo

Newsletter

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i cookies?

I cookies sono informazioni inviate al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer quando un utente visita un sito web o utilizza un social network con Pc, Smartphone o Tablet. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. I cookies permettono di creare delle statistiche sulle aree del sito visitate dagli utenti in modo anonimo. I dati raccolti vengono poi letti in forma aggregata per comprendere l'efficienza del sito e il livello di esperienza di navigazione. I cookies utilizzati quindi non contengono nessuna informazione personale sugli utenti. I cookies possono essere memorizzati in modo permanente sul tuo computer ed avere un durata variabile (c.d. cookies persistenti), ma possono anche svanire con la chiusura del browser o avere una durata limitata (c.d. cookies di sessione). I cookies possono essere installati dal sito che stai visitando (c.d. cookies di prima parte) o possono essere installati da altri siti web (c.d. cookies di terze parti). I cookies vengono utilizzati in alcuni casi per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sugli utenti che accedono ad una pagina web. 

A cosa servono i cookies?
COOKIES TECNICI

Questi cookie molto spesso rendono più veloce e rapida la navigazione la fruizione del web in quanto intervengono a facilitare alcune procedure soprattutto durante gli acquisti online. 

COOKIES DI PROFILAZIONE

Questi cookie servono per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti/abitudini di consultazione del web. Sono utilizzati anche con scopi pubblicitari mirati (c.d. Behavioural Advertisign). 

COOKIES DI TERZE PARTI 

In alcuni casi accade che una pagina web contenga cookie provenienti da altri siti e contenuti in vari elementi ospitati sulla pagina stessa (banner pubblicitari, immagini, video, ecc.). I cookie di terze parti molte volte sono utilizzati con fini di profilazione. I cookie scaricati su pc, smartphone e tablet possono essere letti anche da altri soggetti, diversi da quelli che gestiscono pagine web. 

COOKIES ANALITICI 

Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (Google). Google Analytics utilizza dei cookies per raccogliere informazioni statistiche aggregate sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc…). Per consultare l’informativa privacy della società Google, relativa al servizio Google Analytics, puoi consultare la Policy Privacy di Google in italiano. 

COOKIES DEI SOCIAL NETWORK 

In alcune pagine del sito possono essere presenti i pulsanti di condivisione sui maggiori Social Network: in questo caso i cookies generati appartengono al Social Network selezionato di volta in volta. 

Come posso disattivare i cookies? 

E' possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito. 

Firefox: 
Apri Firefox
Premi il pulsante Alt sulla tastiera
Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona Strumenti e successivamente Opzioni
Seleziona quindi la scheda Privacy
Vai su Impostazioni Cronologia: e successivamente su Utilizza impostazioni personalizzate. 
Deseleziona Accetta i cookie dai siti e salva le preferenze. 

Internet Explorer: 
Apri Internet Explorer
Clicca sul pulsante Strumenti e quindi su Opzioni Internet
Seleziona la scheda Privacy e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l'alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti) 
Quindi clicca su OK

Google Chrome: 
Apri Google Chrome
Clicca sull'icona Strumenti
Seleziona Impostazioni e successivamente Impostazioni avanzate 
Seleziona Impostazioni dei contenuti sotto la voce Privacy 
Nella scheda Cookies è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:
Apri Safari
Scegli Preferenze nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello Sicurezza nella finestra di dialogo che segue 
Nella sezione Accetta cookie è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo) 
Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su Mostra cookie

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014.